PREZZI ENERGIA ELETTRICA ITALIA
FATTORI INCIDENTI, SCENARI A BREVE & PREVISIONI A LUNGO TERMINE

Edizione Q1/2022 | 2022-30

Crescita continua dei prezzi, guidata dalla domanda di Gas Naturale e perturbata dalla crisi climatica.

Cosa troverai?

Fattori contingenti, analisi a breve termine, e scenari a lungo termine dettagliati.

In Italia il prezzo della materia prima energia sta subendo dei forti aumenti dovuto a fattori internazionali, e rispetto ai quali ha come unica arma di difesa una maggiore diffusione delle rinnovabili, le cui fonti sono presente in abbondanza in virtù della posizione geografica e della conformazione del territorio.

Il campo SMS deve contenere tra i 6 e i 19 caratteri e includere il prefisso del paese senza usare +/0 (es. 39xxxxxxxxxx per l'Italia)
?

“La volatilità dei prezzi rimarrà un fattore costante per motivi legati alla logistica e geopolitica delle filiere, ma anche perché sempre più difficile sarà combinare in modo equilibrato domanda e offerta”.

Giorgio Mottironi, Responsabile Marketing & Analista di Mercato

IL PUN IN ITALIA E’ CRESCIUTO DEL +224% NEL 2021, ED HA FATTO REGISTRATE UN ULTERIORE +38% NEI PRIMI GIORNI DEL 2022. 

I prossimi mesi ed anni saranno fondamentali per rivedere il modo di produrre e consumare l’energia, investendo in modo massiccio sulla generazione distribuita da rinnovabili per isolare – o rendere più resilienti – aziende e società civile dagli sconvolgimenti commerciali (domanda-offerta) e industriali (tecnologia e fonti) a cui un iper-connesso mondo dell’energia sarà sempre più esposto.

PUN ITALIA 2021

In Italia, il ritardo sistemico nello sfruttamento della risorsa che più prevale nel nostro panorama, fino a farci definire il “Paese del Sole”, si farà sentire di più a causa di un PUN che per i prossimi 10 anni rimarrà stabilmente sopra i 100€/MWh, rendendo al contempo l’energia auto-consumata – in configurazione SEU, o collettiva o di comunità energetica – la migliore soluzione per un rapido sviluppo sostenibile e mantenimento di competitività.

Le nostre analisi permettono di avere un quadro a breve e lungo termine dei prezzi della materia prima energia in Italia (PUN), potendo così definire strategia di intervento per migliorare la resilienza operativa e la sostenibilità delle imprese.