ENERGRED organizza nuovo webinar con CNA Firenze

Grazie alla collaborazione con CNA Firenze, abbiamo organizzato uno webinar, giovedì 4 febbraio dalle ore 11 alle 12.30 per consentire agli imprenditori di cogliere le grandi opportunità offerte dal cambiamento epocale introdotto dalla rivoluzione delle modalità di approvvigionamento dell’energia elettrica. Intraprendere il percorso della transizione energetica prevede considerevoli vantaggi per le imprese sia in termini economici che ecologici.

I nuovi provvedimenti introducono le configurazioni di autoconsumo collettivo e di comunità energetica, a cui possono partecipare persone fisiche, PMI ed Enti Locali. 

Le comunità energetiche sono un’estensione del Sistema Efficiente di Utenza (SEU), un modello già esistente da diversi anni sul mercato che consente a un produttore di vendere energia elettrica, prodotta localmente da fonte rinnovabile, direttamente a un utilizzatore. Quest’ultimo, senza alcun onere e/o impegno finanziario, può abbattere considerevolmente il costo dell’energia e al contempo rendere la propria attività ecosostenibile. Si ha pertanto un vantaggio diretto sul conto economico e uno indiretto sull’immagine green del proprio brand. 

Partecipa al webinar e diventa protagonista della rivoluzione! 

Iscriviti qui; https://forms.gle/YM9MnQi2uJU3Zjad7

Intervengono per Energred:

Moreno Scarchini – La rivoluzione nel sistema elettrico

Luca Triolo – Il Seu (Sistema Efficiente di Utenza) come embrione di comunità energetica

Barbara Pieragnoli – Care&Share La proposta Seu di Energred per una transizione energetica a costo zero per gli imprenditori.

Modera Iacopo Fabbrini – CNA Firenze

Bollette, scattano gli aumenti per luce e gas

Con la fine dell’anno arriva la consueta revisione delle tariffe dell’energia per famiglie e piccole imprese

Brutte notizie in arrivo con la fine dell’anno: per il gas l’aumento sarà del 4,5%, mentre è ancora più elevato per l’energia elettrica, pari al 5,3%. 

Le prospettive per una ripresa dell’economia, grazie all’inizio delle campagne vaccinali, hanno fatto salire i prezzi delle materie prime. Il petrolio, come si è visto nelle ultime settimane, è tornato verso quota 50 dollari. Così come le quotazioni del gas naturale, tornate ai livelli di un anno fa, sulla spinta della domanda della Cina e dai paesi asiatici, i primi a uscire dall’emergenza Covid.

La ripresa  economica ha, però, come contraltare l’aumento delle tariffe per le famiglie, le partite Iva e le piccole medie imprese, causato dall’aumento delle materie prime. Lo spiega in una nota l’Arera, l’authority che regola i settori energia, reti e ambiente e che è indicata per legge a rivedere ogni tre mesi le tariffe di elettricità e gas. 

Un ulteriore incentivo a pensare al passaggio alle fonti rinnovabili.

fonte: www.repubblica.it

Energred organizza un webinar in collaborazione con CNA Bologna

LA RIVOLUZIONE DEL SISTEMA ELETTRICO

AUTOCONSUMO COLLETTIVO E COMUNITÀ ENERGETICHE 

Mercoledì 18 novembre 2020, ore 17:30 – 19:00

Energred, in collaborazione con CNA Bologna, organizza un webinar per consentire agli imprenditori di cogliere le incredibili opportunità offerte dal cambiamento epocale indotto dalla rivoluzione delle modalità di approvvigionamento dell’energia elettrica.

Una recente legge dello Stato incentiva l’utilizzo condiviso di fonti rinnovabili, per accelerare la transizione energetica ed ecologica del sistema elettrico del nostro Paese. Il provvedimento introduce in particolare le configurazioni di autoconsumo collettivo e di comunità energetica, a cui possono partecipare persone fisiche, PMI ed Enti Locali. 

Le comunità energetiche sono un’estensione del Sistema Efficiente di Utenza (SEU), un modello già esistente da diversi anni sul mercato che consente a un produttore di vendere energia elettrica, prodotta localmente da fonte rinnovabile, direttamente a un utilizzatore. Quest’ultimo, senza alcun onere e/o impegno finanziario, può abbattere considerevolmente il costo dell’energia e al contempo rendere la propria attività ecosostenibile. Si ha pertanto un vantaggio diretto sul conto economico e uno indiretto sull’immagine green del proprio brand. 

Partecipa al webinar e diventa protagonista della rivoluzione! 

Intervengono:
Moreno Scarchini (EnergRed) 

Andrea Celsi (EnergRed)

Luca Triolo (EnergRed) 

Barbara Pieragnoli (EnergRed) 

Testimonianze:
Arcangelo Cristallo (Block Stamp), Stefano Pasini (Panmeccanica) 

Modera Carlotta Ranieri (CNA Bologna)

SE NON SEI RIUSCITO A PARTECIPARE CLICCA QUI E GUARDA LA REGISTRAZIONE DELL’EVENTO

Nuovo impianto fotovoltaico in SEU di EnergRed per Panmeccanica Srl

l 31 Agosto EnergRed srl ha aggiunto un’altra perla alla sua preziosa collana di campi fotovoltaici in SEU, attivando l’impianto di Panmeccanica SRL a Zola Predosa, in provincia di Bologna.
Con l’allaccio degli inverter alla propria rete, la nota azienda meccanica emiliana si è garantita una fornitura conveniente e affidabile di energia pulita, ottenuta grazie a un impianto fotovoltaico da 320 kWp di potenza di picco finale, costituito da 1056 pannelli Jinko Solar 305 WP, installati sul tetto.
Contestualmente all’installazione dell’impianto, sono stati rimossi dal tetto della sede dell’azienda emiliana anche 2448 mq di coperture in amianto, provvedendo a bonificare la struttura e evitando un pericoloso rischio per la salute.
Un futuro ecosostenibile, economico e pulito si avvicina sempre più rapidamente, grazie anche alla tecnologia e al modello finanziario dei Sistemi Efficienti di Utenza !

Impianto SEU PanMeccanica

Impianto Seu PanMeccanica

Impianto Seu PanMeccanica

Iniziati i lavori per l’impianto SEU di Panmeccanica

Hanno preso il via i lavori per il nuovo impianto SEU di EnergRed a Zola Predosa, in provincia di Bologna. A beneficiarne sarà l’azienda di costruzioni e lavorazioni meccaniche, Panmeccanica srl.

L’impianto sarà costituito da pannelli policristallini installati su tetto, con una Potenza di Picco di 320,25 kWp.

Nel progetto, che permetterà a Panmeccanica di risparmiare in modo sensibile sui costi energetici, è prevista anche la rimozione e lo smaltimento della copertura in cemento amianto presente sul tetto.

Panmeccanica è solo l’ultima società, in ordine temporale, che ha scelto di affidarsi all’esperienza e alla tecnologia di EnergRed, e di dotarsi di un Sistema Efficiente di Utenza (SEU), per un futuro energetico sempre più conveniente e sostenibile.

Panmeccanica

EnergRed e CNA Bologna insieme per Industria 4.0

Durante l’incontro che si è tenuto martedì 2 ottobre a Bologna presso la sede del CNA di via Calzoni 1 fra imprese e aziende all’avanguardia nel settore dell’efficienza energetica, EnergRed, rappresentata dal suo AD, l’ing. Moreno Scarchini, ha avuto modo di presentare la sua offerta di impianti fotovoltaici in SEU agli iscritti del Club Eccellenza Energetica.

Firmato significativo accordo internazionale fra Energred e Renaissance Global Ventures

Importante partnership raggiunta con gli americani di Renaissance GV USA per l’acquisizione e la gestione di asset energetici in Italia.

Energred diventa internazionale grazie all’incontro con la società di investimenti Renaissance Global Ventures.

L’accordo fra Energred e Renaissance GV darà il via a un piano di acquisizioni di asset energetici, in particolare impianti fotovoltaici e biogas, con l’obiettivo di costruire un portafoglio pari a 100+ MWp.

Renaissance GV investirà in progetti energetici ad alto potenziale tramite un fondo di propria gestione con il coinvolgimento di importanti investitori istituzionali.

Successivamente all’acquisto gli impianti verranno ottimizzati da un punto di vista operativo avvalendosi di Energred come partner tecnico e gestionale.

La taglia del singolo progetto sarà compresa tra €5Mln e €100Mln – progetti di taglia più grande o più piccola verranno considerati sulla base di caratteristiche particolari (deal replicabili, club deal, etc.).

Il plafond totale di investimento è compreso tra €200Mln e €300Mln per i primi 2 anni con una seconda tranche prevista immediatamente dopo l’allocazione completa del primo plafond.
I confini di Energred si ampliano sempre di più!

Ufficializzata importante partnership fra EnergRed e CNA per gli impianti in SEU

Formalizzato un prestigioso accordo fra Energred e CNA Bologna per la realizzazione di sistemi in autoproduzione (SEU) di energia elettrica in assenza di incentivi

L’accordo fra CNA Bologna ed EnergRed consente, utilizzando l’attuale regolamentazione, di costruire sul tetto del cliente un impianto per l’autoproduzione di energia, i cui costi di investimento iniziale, previo accordo fra le parti, sarà sostenuto da EnergRed Srl.

EnergRed venderà poi al cliente l’energia prodotta a un costo inferiore rispetto a quello della rete; fra le opportunità proposte dal contratto vi è anche la possibilità di riscattare l’impianto, con un importo a scalare nel tempo, fino quasi ad annullarsi, entro il 12° anno di esercizio.

L’offerta è indirizzata principalmente alle imprese che assorbono una potenza elettrica tra i 20 e i 50 kW, e che non hanno approfittato degli incentivi governativi proposti in passato

Importanti i vantaggi per il cliente:

  • Riduzione del costo sostenuto per quota parte dell’energia elettrica consumata (quella prodotta dall’impianto fotovoltaico in SEU costa meno di quella presa dalla rete);
  • Possibilità di avere dal 13° anno un impianto fotovoltaico pagato a spese di altri, che continuerà a produrre per altri 10-12 anni, periodo nel quale il cliente avrà un taglio netto della bolletta (perché non pagherà più nulla per i kWh prodotti da FV);
  • Burocrazia ridotta al minimo e assistenza nella gestione dell’impianto (è EnergRed che si fa carico di tutte le pratiche per l’attivazione dell’impianto).

La collaborazione con un’associazione importante e storica come la CNA, che da anni opera per lo sviluppo e il miglioramento delle opportunità nel campo dell’industria e dell’artigianato, è motivo di soddisfazione e di orgoglio per EnergRed, ed è perfettamente in linea con i suoi obiettivi di efficienza e innovazione.

Per approfondimenti, si rimanda al sito ufficiale del CNA Bologna