EnergRed e CNA Bologna insieme per Industria 4.0

Durante l’incontro che si è tenuto martedì 2 ottobre a Bologna presso la sede del CNA di via Calzoni 1 fra imprese e aziende all’avanguardia nel settore dell’efficienza energetica, EnergRed, rappresentata dal suo AD, l’ing. Moreno Scarchini, ha avuto modo di presentare la sua offerta di impianti fotovoltaici in SEU agli iscritti del Club Eccellenza Energetica.

Firmato significativo accordo internazionale fra Energred e Renaissance Global Ventures

Importante partnership raggiunta con gli americani di Renaissance GV USA per l’acquisizione e la gestione di asset energetici in Italia.

Energred diventa internazionale grazie all’incontro con la società di investimenti Renaissance Global Ventures.

L’accordo fra Energred e Renaissance GV darà il via a un piano di acquisizioni di asset energetici, in particolare impianti fotovoltaici e biogas, con l’obiettivo di costruire un portafoglio pari a 100+ MWp.

Renaissance GV investirà in progetti energetici ad alto potenziale tramite un fondo di propria gestione con il coinvolgimento di importanti investitori istituzionali.

Successivamente all’acquisto gli impianti verranno ottimizzati da un punto di vista operativo avvalendosi di Energred come partner tecnico e gestionale.

La taglia del singolo progetto sarà compresa tra €5Mln e €100Mln – progetti di taglia più grande o più piccola verranno considerati sulla base di caratteristiche particolari (deal replicabili, club deal, etc.).

Il plafond totale di investimento è compreso tra €200Mln e €300Mln per i primi 2 anni con una seconda tranche prevista immediatamente dopo l’allocazione completa del primo plafond.
I confini di Energred si ampliano sempre di più!

Ufficializzata importante partnership fra EnergRed e CNA per gli impianti in SEU

Formalizzato un prestigioso accordo fra Energred e CNA Bologna per la realizzazione di sistemi in autoproduzione (SEU) di energia elettrica in assenza di incentivi

L’accordo fra CNA Bologna ed EnergRed consente, utilizzando l’attuale regolamentazione, di costruire sul tetto del cliente un impianto per l’autoproduzione di energia, i cui costi di investimento iniziale, previo accordo fra le parti, sarà sostenuto da EnergRed Srl.

EnergRed venderà poi al cliente l’energia prodotta a un costo inferiore rispetto a quello della rete; fra le opportunità proposte dal contratto vi è anche la possibilità di riscattare l’impianto, con un importo a scalare nel tempo, fino quasi ad annullarsi, entro il 12° anno di esercizio.

L’offerta è indirizzata principalmente alle imprese che assorbono una potenza elettrica tra i 20 e i 50 kW, e che non hanno approfittato degli incentivi governativi proposti in passato

Importanti i vantaggi per il cliente:

  • Riduzione del costo sostenuto per quota parte dell’energia elettrica consumata (quella prodotta dall’impianto fotovoltaico in SEU costa meno di quella presa dalla rete);
  • Possibilità di avere dal 13° anno un impianto fotovoltaico pagato a spese di altri, che continuerà a produrre per altri 10-12 anni, periodo nel quale il cliente avrà un taglio netto della bolletta (perché non pagherà più nulla per i kWh prodotti da FV);
  • Burocrazia ridotta al minimo e assistenza nella gestione dell’impianto (è EnergRed che si fa carico di tutte le pratiche per l’attivazione dell’impianto).

La collaborazione con un’associazione importante e storica come la CNA, che da anni opera per lo sviluppo e il miglioramento delle opportunità nel campo dell’industria e dell’artigianato, è motivo di soddisfazione e di orgoglio per EnergRed, ed è perfettamente in linea con i suoi obiettivi di efficienza e innovazione.

Per approfondimenti, si rimanda al sito ufficiale del CNA Bologna

Importante accordo fra EnergRed srl e CNA Bologna

Collaborazione fra EnergRed e la Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa di Bologna, per la promozione dell’energia da fonti rinnovabili e dell’efficientamento energetico

Il 26 luglio scorso, nel cuore di questa torrida estate, il cui sole è quasi un simbolo dell’accordo in questione, EnergRed e il CNA di Bologna hanno sottoscritto un’importante partnership commerciale di collaborazione per la fornitura di impianti e sistemi energetici in condizioni favorevoli agli associati CNA.

Fra le diverse proposte della convenzione, agevolazioni ai soci CNA per la realizzazione di impianti per la produzione di energia in SEU, per la manutenzione di impianti fotovoltaici, per l’ottenimento e la gestione dei TEE, o ‘certificati bianchi’, e per interventi in modalità ESCO.

L’accordo è particolarmente significativo, in quanto, facendo seguito anche all’incontro dello scorso Aprile, conferma l’intenzione di CNA di investire e credere nel futuro tramite l’impiego sempre maggiore di energia prodotta da fonti rinnovabili e di tecnologie ‘pulite’.

Per avere maggiori informazioni sulle possibilità offerte, strutturate e concordate secondo le necessità di ogni singolo socio, è sufficiente contattare direttamente la CNA o EnergRed.

Il futuro, e il presente, dell’economia passano da opportunità come questa, disponibili sempre di più sul mercato nazionale anche grazie a imprese lungimiranti come EnergRed.

Strategia Elettrica Nazionale: come far valere la propria opinione

Sul sito del MISE, il Ministero dello Sviluppo Economico, fino al 12 Luglio sarà possibile inviare commenti, segnalazioni e proposte relative alla prossima stesura della Strategia Elettrica Nazionale.

Con una dichiarazione congiunta, i ministri Carlo Calenda (Ministero dello Sviluppo Economico) e Gianluca Galletti (Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare), hanno dato il via, dal 13 Giugno scorso, a una consultazione pubblica sulla Strategia Elettrica Nazionale.

Sarà possibile per chiunque inviare le proprie idee, pareri, e commenti in merito, qui

“Aumentare la competitività del Paese – così si apre il messaggio comune – migliorare la sicurezza dell’approvvigionamento e della fornitura, decarbonizzare il sistema energetico…”

Concetti semplici e forti che richiedono un impegno diretto da parte di ogni componente della filiera energetica: produttori, distributori, e consumatori in primis.

L’invito a partecipare in modo diretto è un segnale forte da parte delle istituzioni, e allo stesso tempo un vincolo morale da parte loro, assunta nei confronti delle generazioni presenti e future, che potranno, e dovranno, essere sia parti attive che recipienti di questo necessario passo verso gli obbiettivi fissati nell’Accordo di Parigi, firmato il 22 Aprile del 2016.

Riassunto dei punti principali dell’Accordo (Fonte ANSA)

Un appuntamento cui non si può assolutamente mancare…

di Guido Pacifici

Incontro fra il Club Eccellenza Energetica del CNA di Bologna ed EnergRed S.r.l.

Come spendere meno in bolletta per la propria impresa? Una soluzione è la proposta Energred di Impianti Fotovoltaici in SEU


Come spendere meno in bolletta per la propria impresa? Una soluzione è la proposta Energred di Impianti Fotovoltaici in SEU

Ieri, 11 Aprile, nella sala riunioni dell’Ufficio Territoriale CNA Navile, a via dell’Arcoveggio 74 a Bologna si è tenuto un importante incontro fra alcuni operatori del settore energetico e gli iscritti al locale Club Eccellenza Energetica per discutere assieme e introdurre delle novità nel campo dell’efficientamento.

Energred SRL ha avuto l’onore di poter presentare ai numerosi operatori del settore intervenuti, direttamente tramite il suo AD, l’ingegner Moreno Scarchini, la propria proposta di ‘Impianti Fotovoltaici in assetto SEU (Sistemi Efficienti di Utenza)’ che garantisce un cospicuo risparmio nel costo dell’energia per l’utilizzatore finale.

Continue reading → Incontro fra il Club Eccellenza Energetica del CNA di Bologna ed EnergRed S.r.l.